Elezioni amministrative e referendum abrogativi

Il 12 giugno 2022 gli elettori saranno chiamati alle urne per eleggere Sindaco e Consiglio comunale e votare cinque Referendum abrogativi in materia di giustizia (1. Incandidabilità dopo la condanna; 2. Separazione delle funzioni dei magistrati; 3. Elezione del Consiglio Superiore della Magistratura; 4. Limitazione delle misure cautelari; 5. Partecipazione dei membri laici a tutte le deliberazioni del Consiglio direttivo della Corte di cassazione e dei Consigli giudiziari).

Si voterà nella sola giornata di domenica 12 giugno dalle ore 7 alle ore 23.

In questa pagina sono pubblicati avvisi, notizie e documenti utili relativi alle due consultazioni elettorali.

<Elezioni comunali> PROPAGANDA ELETTORALE: assegnazione degli spazi alle liste ammesse

<Referendum> PROPAGANDA ELETTORALE: assegnazione degli spazi per la propaganda referendaria 

<Referendum> <Elezioni comunali> PROPAGANDA ELETTORALE: luoghi e numero degli spazi per la propaganda elettorale 

<Referendum> <Elezioni comunali> NOMINA SCRUTATORI:  avvisomodello domanda (testopdf) – convocazione C.E.C.

<Referendum> <Elezioni comunali> VOTO DOMICILIARE: informativa – modello dichiarazione (testopdf)

<Elezioni comunali> CONVOCAZIONE COMIZI: manifesto di convocazione dei comizi per l’elezione di sindaco e consiglio comunale

<Referendum> CONVOCAZIONE COMIZI: manifesto di convocazione dei comizi per lo svolgimento di cinque referendum popolari

<Elezioni comunali> CANDIDATURE: istruzioni per la presentazione e l’ammissione delle candidaturemodulistica aggiornamento istruzioni del 6 maggio 2022

<Elezioni comunali> CITTADINI COMUNITARI: voto dei cittadini dell’Unione europea in Italia (liste elettorali aggiunte)

<Referendum>  ELETTORI TEMPORANEAMENTE ALL’ESTERO: opzione di voto per corrispondenza

<Referendum> ELETTORI RESIDENTI ALL’ESTERO (AIRE):  termini e modalità per l’opzione di voto in Italia

Vai ad inizio pagina