Le disposizioni per circolazione e sosta in occasione della tradizionale processione della “Desolata”

Venerdì 8 aprile è in programma la tradizionale processione della “Desolata”, rito molto sentito e seguito in città.

La processione prenderà il via dalla Cattedrale romanica alle ore 10 e percorrerà le vie del centro storico e del borgo settecentesco per tutta la mattinata.

Per garantire lo svolgimento della processione, alla quale partecipano anche rappresentanze delle scuole elementari cittadine, la Polizia locale ha disposto con l’ordinanza n. 210/2022 il divieto di circolazione e sosta su ambo i lati per tutti i veicoli in via Magenta, largo Caldarola, via de Ildaris, piazza XX Settembre, via Matteotti (tratto compreso tra via de Ildaris e piazza Moro), piazza Moro, via della Piazza e piazza Cattedrale dalle ore 9 alle ore 14 di venerdì 8 aprile.

Nell’ordinanza sono indicati anche i percorsi alternativi per le linee di trasporto pubblico urbane ed extraurbane, che si rendono necessarie in seguito alla chiusura della parte centrale dell’abitato.

Linea Bitonto – Mariotto e viceversa (ASV Trasporti)
Capolinea in piazza mons. Aurelio Marena

Linea Bitonto – Molfetta e viceversa (S.T.P.)
Via Giovinazzo, via Lazzati, sottopasso Pasquini, via De Capua, via La Pira, via G. Saracino, via Piepoli, via Larovere, via Urbano, via Carlo Rosa, via Messeni, via Larovere, via Centola, viale Giovanni XXIII, largo Villa, via Verdi, via Repubblica Italiana, piazza XXVI Maggio, via D’Angiò, via Berardi, via De Capua, sottopasso Pasquini, via Lazzati, via Giovinazzo.

Linea Bitonto – Palo e viceversa (S.T.P.)
Capolinea in via Urbano/via Messeni

Linea Bari – Barletta (Ferrotramviaria)
(corse pari) S.P. 231, via Modugno (fermata al n. 67 – Istituto Agrario), piazza Ferdinando di Borbone (fermata Istituto “Maria Cristina di Savoia”), via Galilei, via Caprera, via Tauro, via Messeni (capolinea al n. 51), via Larovere, via Piepoli, via G. Saracino, via La Pira (fermata di fronte al n. 7/e – “Expert”), via De Capua, via Berardi, via D’Angiò (fermata “Stuzzico”), via Matteotti, piazza Ferdinando d’Aragona, via sen. Angelini, via Quasimodo, via Ammiraglio Vacca (fermate al n. 137 e al n. 163/G “Residence Margherita”), S.P. 231.
(corse dispari) S.P. 231, via Ammiraglio Vacca (fermate al n. 163/G “Residence Margherita” e al n. 133), via Fornelli, via D’Angiò (fermata “Stuzzico”), via Berardi, via De Capua, via La Pira (fermata al n. 7/E – “Expert”), via G. Saracino, via Piepoli, via Larovere, via Urbano (capolinea), via mons. Calamita, via Calatafimi, via Volta, via Galilei, piazza Ferdinando di Borbone (fermata Istituto “Maria Cristina di Savoia”), via Modugno (fermata al n. 73 – Istituto Agrario), S.P. 231.

Linea Bitonto – Bari Sud (Ferrotramviaria)
(andata) Ponte Carmine (capolinea), via Galilei, via Caprera, via Tauro, via Messeni, via Larovere, via Gen. Planelli.
(ritorno) Via Gen. Planelli, via Larovere, via Urbano, via mons. Calamita, via Calatafimi, via Volta, via Galilei, ponte Carmine (capolinea).

Linea Bitonto – S. Spirito (CO.TR.A.P.)
(andata) Stazione Ferrovie del Nord Barese (capolinea), via sen. Angelini, via Quasimodo, via Ammiraglio Vacca, via Fornelli, via D’Angiò, via Berardi, via De Capua, via La Pira, viale Giovanni XXIII (fermata stazione di servizio Agip), S.P. 91.
(ritorno) S.P. 91, viale Giovanni XXIII (fermate stazione di servizio Agip e Ina Casa), largo Villa (fermata), piazza Partigiani d’Italia, via Verdi (fermata), piazza XXVI Maggio, via D’Angiò, via Matteotti, stazione Ferrovie del Nord Barese (capolinea).

Vai ad inizio pagina