Il Comune invita gli appassionati di running alla maratona di Roma, che si correrà il 27 marzo

L’edizione 2022 della Run Rome The Marathon, la maratona di Roma, si svolgerà il prossimo 27 marzo.

Oltre alla classica maratona sulla distanza olimpica di 42 chilometri, il programma concede spazio con la staffetta solidale Run4Rome anche a chi vuole cimentarsi su distanze inferiori e vivere l’emozione di tagliare il traguardo con i propri amici, in un team di 4 persone. È declinata al divertimento e al piacere di vivere una giornata di libertà e spensieratezza, invece, la Fun Race 5K, con un itinerario di 5 chilometri, da percorrere di corsa o camminando, che parte dai Fori Imperiali e arriva al Circo Massimo.

Anche quest’anno Bitonto sarà tra i protagonisti dell’attesa manifestazione sportiva, che a fine febbraio contava già oltre 10mila runners iscritti: il Comune, infatti, donerà una pianta di ulivo, simbolo di pace e concordia, ai primi tre Comuni classificati nella staffetta Run4Rome.

La partecipazione dei Comuni alla Run Rome The Marathon è incentivata dall’ANCI e dalla Fondazione SportCity, in virtù del Protocollo d’intesa sottoscritto lo scorso 15 giugno per la promozione dell’attività sportiva e motoria tra i cittadini: oltre a quote di partecipazione agevolate, sono previsti un premio per la prima classificata Sindaca/Amministratrice e il primo classificato Sindaco/Amministratore nella maratona e attrezzature sportive ai primi tre Comuni classificati nella staffetta.

L’assessore al marketing territoriale Rocco Mangini e il collega Domenico Nacci hanno incontrato nei giorni scorsi le associazioni di running bitontine, concordando la partecipazione alla staffetta Run4Rome di più team da 4, un paio dei quali dovrebbero essere formati da amministratori comunali. Il Comune, inoltre, promuove la partecipazione anche di semplici cittadini appassionati di running non iscritti ad alcuna associazione, impegnandosi a coprire i costi di iscrizione, viaggio e maglia celebrativa per gareggiare.

La staffetta Run4Rome prevede quattro frazioni di diversa lunghezza con tre cambi: il primo ai 13 km (frazione di 13 km), il secondo ai 24,8 km (frazione di 11,8 km), il terzo ai 32 km (frazione di 7,2 km). Il quarto staffettista percorrerà gli ultimi 10,195 km sino al traguardo finale della maratona.

I cittadini interessati a partecipare possono segnalare la propria disponibilità inviando all’indirizzo m.caponio@comune.bitonto.ba.it entro lunedì 7 marzo un’e-mail con oggetto “MARATONA DI ROMA” e l’indicazione di nome, cognome, data di nascita, numero di telefono e numero di chilometri che si intende correre.

“Lo sport – dichiarano il vicesindaco Rocco Mangini e l’assessore Domenico Nacciè da sempre strumento di promozione della pace e comprensione tra i popoli. Valori universali drammaticamente invocati e necessari in questo periodo storico particolarmente delicato per le sorti del mondo. Quest’anno, pertanto, la nostra presenza alla Run Rome The Marathon, evento sportivo e sociale di richiamo internazionale, assume un significato davvero speciale: il dono delle piante d’ulivo ai vincitori sarà, infatti, preziosa occasione per sottolineare la necessità della pace e del dialogo tra i popoli, in perfetta sintonia con quanto evocato nello stemma della città”.

Vai ad inizio pagina