Aggiornamento settimanale su contagi e vaccinazioni: segnali di miglioramento dei dati Covid in città

“Gli ultimi dati diffusi dall’Azienda Sanitaria Locale e dalla Prefettura di Bari evidenziano segnali di miglioramento. Possono incoraggiare, soprattutto se associati al costante progresso della campagna vaccinale, un responsabile ottimismo, che non può tradursi però in uno scellerato disimpegno nel rispetto delle regole per prevenire i contagi, pena l’allontanamento dalla linea d’uscita da questo terribile incubo”.
Il sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio, commenta così l’ultimo aggiornamento dei dati epidemiologici in città.

Nuovi casi e incidenza settimanali
Nella settimana, che va dal 19 al 25 aprile, secondo i dati del report ASL, la provincia di Bari ha fatto registrare 2.572 nuovi casi di positività con un calo del 21% e un’incidenza settimanale (rapporto tra nuovi casi e residenti) pari a 209,1 casi ogni 100mila abitanti (in discesa rispetto al precedente 264,8).

A Bitonto si sono registrati 182 nuovi casi positivi, per un confortante decremento del 21,9%. Si mantiene alta l’incidenza settimanale che, tuttavia, scende a 346,4 nuovi casi ogni 100mila abitanti (il dato ricalcolato dalla Asl per la settimana precedente era stato di 443,4 a fronte di 233 nuovi casi).

La distribuzione in fasce colorate dei 41 Comuni del territorio provinciale, che si ottiene rielaborando i dati del report Asl, segnala una prevalenza di Comuni (16) in fascia verde, avendo variazione percentuale di nuovi casi e incidenza settimanali migliori rispetto al dato medio provinciale. 12 i Comuni in giallo con una variazione percentuale peggiore e incidenza migliore e 8 quelli in rosso con variazione percentuale e incidenza settimanali peggiori rispetto alla media del territorio provinciale.

Bitonto, nella settimana 19-25 aprile, è passata nella fascia rosa, che raggruppa i Comuni (in tutto 5), che, pur avendo un’incidenza settimanale superiore alla media provinciale, registrano una riduzione di nuovi casi più marcato rispetto al dato della provincia.

Decessi
L’aggiornamento mensile dei decessi, aggiornato al 29 aprile, segna 39 decessi (24 uomini, 15 donne). A morire a causa del Covid-19 sono soprattutto gli anziani; il 35,9% dei decessi (14) appartiene alla classe di età 80-89 anni; 12 (30,8%) le persone decedute con età tra i 70 e i 79 anni. Stabile a 9 (23,1%) il numero di morti nella classe 60-69 anni.

Positivi in isolamento domiciliare e in isolamento fiduciario
Il report della Prefettura di Bari al 29 aprile registra 515 positivi in isolamento domiciliare (asintomatici o con sintomi lievi che non necessitano di ospedalizzazione): 482 residenti a Bitonto (-75 rispetto al 25 aprile), 19 a Mariotto (-2) e 14 a Palombaio (-3).
147 in totale le persone in isolamento fiduciario: di queste 91 sono negative al test e 56 sono in attesa del tampone. Rispetto al report del 25 aprile, in lieve calo il totale dei bitontini in isolamento fiduciario (erano 156), molto più significativo il miglioramento della percentuale di negativi sul totale degli isolati cresciuta dal 50,6% della settimana scorsa all’attuale 61,9%.

Vaccinazioni
Il numero dei residenti a Bitonto che hanno ricevuto il vaccino, aggiornato al 29 aprile, è di 10.523 (pari al 19,4% del totale popolazione residente ovvero il 23,3% della popolazione adulta), dei quali 3.449 immunizzati con due dosi. In totale le dosi di vaccino somministrate ai bitontini sono 13.972.

Vai ad inizio pagina