Emergenza Covid-19: prorogata la chiusura dei parchi pubblici cittadini. Villa aperta solo dalle 6 alle 9

L’andamento epidemiologico in città, secondo gli ultimi dati resi noti dall’Azienda Sanitaria Locale, resta preoccupante.

Per questo il Comune ha deciso di integrare le nuove misure introdotte dal decreto legge n. 52 del 22 aprile 2021, confermando la chiusura al pubblico di tutti i parchi cittadini, con l’obiettivo di evitare che diventino luoghi di assembramento.
Per la Villa comunale confermata l’apertura di sole tre ore (dalle 6:00 alle 9:00) in tutti giorni della settimana.

L’ordinanza sindacale (n. 228/2021) resterà in vigore dal 25 aprile e sino a revoca.

Vai ad inizio pagina