Taglio del nastro per il rinnovato campo sportivo “Nicola Rossiello”

Saranno i giovanissimi calciatori delle società sportive cittadine i protagonisti della giornata dedicata al taglio del nastro per il rinnovato campo di calcio “Nicola Rossiello”.

L’appuntamento è fissato alle ore 9,30 di domani (domenica 11 ottobre) sul nuovo terreno in erba sintetica dell’impianto sportivo, che, dopo aver ottenuto l’omologazione ufficiale da parte della Federazione, risorge a nuova vita grazie proprio al cambio di superficie e alla realizzazione di un campetto di allenamento in materiale sintetico.

Alla cerimonia inaugurale, insieme al Sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio, e all’Assessore allo sport, Domenico Nacci, interverranno i rappresentanti delle società sportive cittadine.
Nella prima parte della manifestazione si esibiranno i giovanissimi calciatori (6-8 anni) delle società Olimpia Bitonto e Bellavista, che alle ore 11, dopo il taglio del nastro, disputeranno la gara ufficiale della prima giornata del girone 9 del campionato under 15 giovanissimi regionali.

Tutti i partecipanti dovranno osservare le regole di sicurezza (mascherina e distanziamento interpersonale) per la prevenzione dei contagi Covid.

“Sarà una giornata di festa per tutti – commenta l’assessore Domenico Nacciperchè la riapertura del secondo stadio di calcio cittadino con annessa pista di atletica, che si presenta riqualificato e con una nuova, più moderna e confortevole veste segna un significativo incremento qualitativo e quantitativo dell’offerta di impianti per lo sport in città. La nostra comunità esprime una forte domanda di sport e il nostro compito deve essere indirizzato a fornire una risposta adeguata, guardando ai benefici impatti sociali che conseguono ad una larga diffusione della pratica sportiva”.

Vai ad inizio pagina