Il bando di concorso per l’assegnazione delle case popolari sarà aperto sino al 14 luglio. Periodo di pubblicazione prorogato per l’emergenza Coronavirus

La proroga dei termini dei procedimenti amministrativi e dell’efficacia degli atti amministrativi in scadenza, decisa dal Governo in conseguenza dell’emergenza Coronavirus, tocca anche il bando di concorso per l’assegnazione in locazione degli alloggi di edilizia residenziale pubblica nel Comune di Bitonto.
L’avviso pubblico, che si riferisce all’assegnazione tanto degli alloggi popolari disponibili quanto di quelli che si dovessero rendere disponibili, era stato pubblicato il 4 marzo 2020 con scadenza del periodo di pubblicazione (fissato dalla legge a 60 giorni) il 3 maggio 2020.
Invece, in applicazione della sospensione dei termini stabilita dall’art. 103 del decreto legge n. 18 del 17 marzo 2020, noto come decreto “Cura Italia”, e dall’art. 37 del decreto legge n. 23 dell’8 aprile 2020, il periodo di pubblicazione sarà esteso sino al 14 luglio 2020. In base ai due provvedimenti governativi, infatti, il periodo temporale compreso tra il 4 marzo e il 15 maggio non va considerato nel calcolo dei termini dei procedimenti avviati dopo il 23 febbraio.

La proroga dei termini di pubblicazione e la conseguente prosecuzione della pubblicazione sono state disposte dal Responsabile del Servizio Territorio, ing. Giuseppe Sangirardi, con la determina n. 523 del 30/04/2020, consultabile insieme a tutta la documentazione utile (bando e modulistica) nella sezione “Avvisi” dell’albo pretorio online del Comune (link qui).

Vai ad inizio pagina