Emergenza Coronavirus: prorogata fino al 3 maggio lo sospensione delle strisce blu

Con l’ordinanza n. 146/2020 il Sindaco ha disposto la proroga sino al 3 maggio 2020 della sospensione della sosta a pagamento nelle strisce blu del territorio comunale e la contemporanea disattivazione dei parcometri.

Il provvedimento, preso in conseguenza del DPCM 10 aprile 2020, che ha allungato sino al 3 maggio le misure di prevenzione sanitaria per l’emergenza Coronavirus valide su tutto il territorio nazionale, tiene conto della notevole riduzione della circolazione di auto in città, in virtù del divieto di spostamenti, consentiti solo per motivi di lavoro, salute o primarie necessità.
Lo spegnimento delle colonnine per il pagamento del grattino riduce, altresì, i rischi conseguenti all’uso promiscuo delle pulsantiere.

Vai ad inizio pagina