Domani studenti in corteo per ricordare Anna Rosa Tarantino, vittima innocente (2 anni fa) di una sparatoria nel centro antico della città

Domani (20 dicembre) un corteo di studenti ricorderà Anna Rosa Tarantino, l’anziana uccisa il 30 dicembre 2017 in una stradina del centro antico durante uno scontro a fuoco tra bande rivali.

A marciare per ricordare il sacrificio di Anna Rosa, vittima innocente di un’assurda guerra mafiosa e criminale tra malavitosi senza scrupoli, saranno gli studenti delle scuole di ogni ordine e grado della città.

Si raduneranno alle ore 9.30 in piazza Caduti del Terrorismo, a pochi passi dal luogo dell’uccisione, per poi proseguire (dalle ore 10) lungo il percorso che comprende via Porta Robustina, via Sant’Andrea, piazza Margherita da Durazzo, via Del Sasso, via Pendile, via Civilizio, piazza La Maya, via San Luca, via Francesco Ambrosi, piazzetta Caffariello, via Antonio Planelli, via Scesa San Francesco, piazza Minerva, via Vincenzo Rogadeo, via Gian Donato Rogadeo.

Il punto di arrivo è fissato in piazza Cavour, dove il sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio, parlerà agli studenti.

Il corteo studentesco è una delle manifestazioni programmate in città dall’Amministrazione comunale in occasione del secondo anniversario dell’omicidio di Anna Rosa Tarantino, che culmineranno il 30 dicembre, giorno dell’uccisione, con l’inaugurazione della “Strada dei nostri Eroi” nel luogo della sparatoria.

Vai ad inizio pagina