Le misure di regolazione del traffico per la due giorni (11 e 12 maggio) dedicata alla Fiera di San Leone

BITONTO, 08 MAG 2019 – Sabato 11 e domenica 12 maggio è in programma la rievocazione storica e artistica dell’Antica Fiera di San Leone; nella giornata di domenica 12 maggio si svolgerà anche l’edizione 2019 dell’omonimo tradizionale mercato di merci varie. I due eventi erano stati rinviati ad aprile a causa delle avverse condizioni meteo.

Per le due giornate la Polizia locale ha stabilito, con l’ordinanza n. 228/2019, una serie di misure di regolazione del traffico nelle zone coinvolte dal programma.

Sabato 11 maggio, nella sola mattinata, sarà chiusa al pubblico la Villa comunale, per consentire l’allestimento degli stand fieristici previsti nell’ambito della manifestazione. Dalle 15 alle 19, poi, in concomitanza con lo svolgimento della rievocazione storica in costume, sarà in vigore il divieto di circolazione e sosta con rimozione per tutti i veicoli su Viale Giovanni XXIII nel tratto compreso tra via Pasquale Centola e Largo Villa. Dalle 15 alle 21, inoltre, la linea di trasporto pubblico Bitonto-Santo Spirito (Autolinee Cotrap) sarà interessata da alcune deviazioni e osserverà i seguenti percorsi alternativi: Stazione del Nord Barese, Via Sen. Angelini, Via G. Ancona, Via N. Fornelli, Via L. D’Angiò, via P. Berardi, Via A. De Capua, via G. La Pira, Viale Giovanni XXIII (percorso di andata); Viale Giovanni XXIII, Via G. La Pira, via De Capua, Via P. Berardi, via L. D’Angiò, Via G. Matteotti, Stazione del Nord Barese (percorso di ritorno).

Domenica 12 maggio il tradizionale mercato fieristico di “San Leone” si svolgerà dalle 8 alle 20 lungo Piazza Aldo Moro (canalizzazione che da Piazza Marconi porta a Corso Vittorio Emanuele II), Corso Vittorio Emanuele II, Largo Villa, Viale Giovanni XXII (tratto compreso tra Largo Villa e Via Giorgio La Pira), Via Pasquale Centola e Via Alcide De Gasperi.

Sulle arterie interessate dal mercato sarà in vigore il divieto di circolazione e sosta con rimozione dalle 5 alle 23.

Si ricorda che i veicoli lasciati in sosta sulle arterie interessate alla manifestazione saranno rimossi su ordine verbale degli agenti di Polizia e saranno restituiti solo dopo il pagamento delle spese di trasporto e custodia, oltre all’infrazione.

Nelle due giornate, infine, anche le linee del servizio di trasporto urbano, gestito dall’A.S.V. Autolinee e Autoservizi S.p.A., subiranno deviazioni di percorso, nei punti di intersezione con la zona delle manifestazioni, segnalate localmente agli utenti.

La due giorni dedicata alle manifestazioni della Fiera di San Leone sarà un assaggio di quello che accadrà in città in occasione della Festa patronale di fine maggio, in relazione alla quale è stata diramata nella giornata di ieri l’ordinanza sindacale, che ha fissato al 24 maggio la giornata festiva a fini civili e lavorativi per la ricorrenza della Santa Patrona, anche in considerazione della concomitanza con l’appuntamento elettorale del 26 maggio. Venerdì 24 maggio, pertanto, saranno chiusi in città uffici pubblici e scuole.

Vai ad inizio pagina