Europee 2019: estratti i 204 scrutatori per i 51 seggi cittadini

La Commissione elettorale comunale, riunita questa mattina nella Sala degli Specchi a Palazzo di Città, ha proceduto all’estrazione per sorteggio (materialmente effettuata da alcuni ragazzi presenti tra il pubblico in sala) dei 204 scrutatori che saranno impegnati il prossimo 26 maggio nei 51 seggi di Bitonto per l’elezione dei membri del Parlamento europeo spettanti all’Italia.

Sono stati estratti anche i nominativi inseriti nell’elenco delle riserve, dal quale attingere secondo l’ordine di estrazione per eventuali sostituzioni degli scrutatori nominati.

I due elenchi completi sono consultabili sul sito internet del Comune di Bitonto alla pagina dedicata alle Elezioni Europee 2019 della sezione In evidenza.

In totale, sommando il numero degli scrutatori a quello dei presidenti, nominati dalla Corte d’Appello del Tribunale di Bari, e dei segretari, scelti discrezionalmente da ciascun presidente, i componenti impegnati nei 51 seggi cittadini (2 sono a Palombaio e 2 a Mariotto) saranno 306.

I compensi previsti sono rispettivamente di 120 euro per i presidenti e 96 euro per segretari e scrutatori.

Vai ad inizio pagina