Completato il piano di installazione di colonnine per la ricarica di veicoli elettrici

Con l’attivazione delle ultime tre colonnine per la ricarica di veicoli elettrici in piazza Caduti del Terrorismo, in piazza Aldo Moro e nell’area del parcheggio del Centro Tecnologico per la Fabbricazione Digitale “FabLab Poliba” nella zona artigianale [vanno ad aggiungersi a quelle installate e attivate a gennaio 2019 in via De Gasperi (nei pressi della chiesa di San Leone), via Traetta (nei pressi della scuola “Caiati”), via Domenico Urbano (nei pressi del park and ride); piazza Mons. Aurelio Marena; via Matteotti, via Nicola Piacente (nei pressi della piscina comunale)] si completa il piano di installazione previsto in città con l’accordo tra il Comune di Bitonto e la società Enel X.

Le nove postazioni (di tipo quick – Pole station) consentono la ricarica contemporanea e rapida di due veicoli elettrici. Nelle vicinanze di ciascuna colonnina sono presenti due stalli con strisce gialle riservati ai veicoli in ricarica e vietati alla sosta di tutti gli altri veicoli.

Per la ricarica gli automobilisti dovranno aver preventivamente sottoscritto un contratto di fornitura con una società elettrica ed essersi abilitati al rifornimento tramite card RFID o l’app per smartphone Enel X Recharge.

L’azienda, che provvederà a sue spese alla gestione e alla manutenzione degli impianti senza costi a carico del Comune per l’intera durata dell’accordo, assicura il costante controllo da remoto della funzionalità di ciascuna postazione e il pronto intervento in caso di guasti e imprevisti.

Vai ad inizio pagina