Le attività dell’Urban Center ripartono con un seminario sulla partecipazione attiva

L’assessore alle politiche urbanistiche, Rosa Calò, annuncia il riavvio delle attività dell’Urban Center con un’iniziativa che focalizzerà l’attenzione sul tema della partecipazione come momento fondamentale in tutte le azioni di pianificazione che riguardino la vita e le strutture di una città.
Sabato 1 dicembre, dalle 9 alle 17, il Centro tecnologico FabLab ospiterà un seminario dal titolo “Progettare la partecipazione. Costruire insieme percorsi di cittadinanza attiva”.
Obiettivo della giornata formativa, gratuita e aperta a tutti i cittadini interessati ai temi della pianificazione urbana, è quello di far acquisire principi, metodi, strumenti e tecniche partecipative che potranno rendere costruttivo e proficuo il lavoro in occasione dei momenti di incontro e confronto dialogico, che saranno programmati in vista dell’avvio del PUG e di tutti gli altri progetti in cantiere.
“La precedente esperienza maturata dall’Urban Center – spiega l’assessore Calò – ci ha indicato chiaramente che il coinvolgimento dei cittadini e l’ascolto delle loro istanze rappresentano un momento importante e costruttivo nel processo di pianificazione urbanistica”.

Vai ad inizio pagina