A febbraio il via ai lavori di rinnovo della pubblica illuminazione nelle piazze delle frazioni

Partiranno entro il mese di febbraio i lavori di rinnovo (efficientamento energetico e potenziamento) dell’impianto di pubblica illuminazione nelle due piazze principali di Palombaio e Mariotto.
Il progetto da 80mila euro (i costi si riferiscono all’acquisto di nuovi organi illuminanti e ai lavori di montaggio) servirà a rendere conforme alle norme di sicurezza e alle norme contro l’inquinamento luminoso gli impianti di piazza Milite Ignoto e piazza Roma che saranno rifatti, permettendo inoltre un significativo risparmio energetico grazie alla sostituzione degli organi illuminanti esistenti con nuovi a led. Previsto inoltre un completo maquillage per i pali artistici che saranno riverniciati.
A Mariotto l’intervento riguarderà anche i pali dell’illuminazione dello spartitraffico adiacente a piazza Roma.
I lavori saranno eseguiti dall’impresa Laghezza srl di San Vito dei Normanni, che si è aggiudicata la relativa gara con un ribasso del 25%
In settimana, intanto, è previsto un sopralluogo congiunto tra tecnici comunali e responsabili dell’impresa affidataria, che servirà a programmare il cantiere, in attesa che venga completata la consegna degli organi illuminanti acquistati.
L’assessore Gaetano De Palma, che ha seguito l’idea progettuale sin dal suo concepimento da parte della precedente amministrazione, esprime soddisfazione «per un intervento che, oltre a produrre significativi benefici in termini di risparmio energetico e di contrasto al c.d. “inquinamento luminoso”, consentirà un notevole miglioramento estetico delle zone centrali delle due frazioni, fulcro della vita sociale ed aggregativa delle comunità. Un impegno mantenuto anche grazie all’ottimo lavoro svolto dal Servizio per i Lavori pubblici ed in particolare dall’ing. Alessandro Cafagna e dalla dott.ssa Anna Pazienza».

Vai ad inizio pagina